La tecnica - Mani Unite Onlus

La tecnica

Tecnica .jpg

La tecnica

Le comunità più carenti spesso sono spesso ubicate in zone prive di servizi di base, come centri sanitari, scuole, vie di comunicazione e, spesso, di acqua potabile che, indispensabile per l’uso personale, rappresenta quindi una priorità.

In questo contesto la prima domanda che ci si pone è la seguente: quale tecnologia può rispondere  meglio alle esigenze di una comunità rurale?

Si potrebbe facilmente supporre che un impianto idrico tecnologicamente avanzato garantisca un costante afflusso d’acqua, in grado forse di apportare benefici anche ai villaggi vicini.
Tuttavia occorre considerare che un villaggio situato in una remota località rurale, che vive di agricoltura e del piccolo commercio informale, non possiede le risorse economiche necessarie per i periodici interventi di manutenzione o di riparazione in caso di avarie.
bomba_manual1.png
Sistemi di captazione idrica sofisticati richiedono inoltre personale con particolari conoscenze tecniche, difficilmente reperibile sul posto e, al primo inconveniente, la comunità rimarrà priva d’acqua e dovrà rassegnarsi ad una lunga attesa prima di aver risolto il problema.
Occorrono pertanto tecnologie semplici, economiche e soprattutto sostenibili. I pozzi che realizziamo sono dotati di una pompa meccanica manuale semplice e facile da riparare, anche da persone poco esperte.

Dopo avere effettuato una rilevazione idrogeologica per valutare il punto esatto in cui realizzare il pozzo, viene effettuata una trivellazione meccanica la cui profondità può variare tra 20 e 80 metri. Nel foro si introduce una tubazione di circa 15 cm di diametro e, alla sommità, una pompa meccanica
adatta alle zone remote dove, non solo l'isolamento ma anche i bassi costi di riparazione consentono alle comunità di gestire in modo efficace e duraturo il pozzo.
Le pompe da noi utilizzate assicurano un buon funzionamento e una notevole durata nel tempo oltre a bassi costi di manutenzione.

Dopo aver cementato esternamente il pozzo, si procede alla consegna alla comunità. La manutenzione del pozzo avviene a cura del Comitato di Gestione, una componente importante per garantirne la sostenibilità nel tempo.
 
 
La sostenibilità.jpg
Costi.png
2.png

 

 
Mani Unite Mozambico (Onlus) 
Via C. Battisti, 7/A - 33100 Udine  
Via F. Molteni 2/1 - 16151 Genova

Tel. +39 348 2661321   
CF 95109720102