Nutrizione - Mani Unite Onlus

Nutrizione

334455.jpg

Nutrizione: una realtà ancora per pochi bambini

Secondo il rapporto dell'UNICEF "From the First Hour of Life", diffuso in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione (World Food Day), ben 5 bambini tra 0 e 2 anni su 6 non ricevono un'alimentazione adeguata alla loro età.
Questa carenza li priva dell’energia e dei nutrienti di cui hanno bisogno nel momento più critico per il loro sviluppo fisico e cognitivo.
 
Dati principali del rapporto
  • I bambini molto piccoli arrivano a dare i primi morsi troppo in ritardo. 1 bambino su 5 non viene alimentato con sufficienti cibi solidi dopo gli 11 mesi.
  • Circa metà dei bambini tra 6 mesi e 2 anni non consumano un numero minimo di pasti adeguati alla loro età, aumentando i rischi di arresto della crescita.
  • Meno di un bambino su tre in questa fascia di età segue una dieta diversificata con 4 o più gruppi di alimenti al giorno.
  • Solo metà dei bambini tra i 6 e gli 11 mesi riceve qualche forma di cibo proveniente da fonti animali - pesce, carne, uova e formaggi – che sono essenziali per l’apporto di zinco e ferro.
  • L'elevato costo degli alimenti derivanti da fonti animali rende difficile per le famiglie più povere variare la dieta dei loro figli.

In Africa Subsahariana e in Asia Meridionale, nelle famiglie più povere, solo 1 bambino su 6, nella fascia di età compresa tra 6 e 11 mesi, segue una dieta minimamente diversificata, rispetto ad 1 su 3 tra i coetanei appartenenti a famiglie più benestanti
Migliorare la nutrizione dei bambini più piccoli può salvare ogni anno 100.000 vite.

I dati dell’UNICEF mostrano che le pratiche nutrizionali povere (che includono la ritardata introduzione di cibi solidi, pasti poco frequenti e scarsa varietà di cibo) sono ancora troppo diffuse, e privano i bambini dell’apporto nutritivo di cui hanno bisogno affinché i loro cervelli, le loro ossa e i loro corpi si possano pienamente sviluppare.

Sussidi alimentari e donazioni in natura alle famiglie più vulnerabili, programmi per avviare una semina diversificata e incrementare la produzione agricola, sono alcune delle misure chiave per migliorare la situazione nutrizionale dei bambini più piccoli.



L'Alimentazione è uno degli obiettivi dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

 

 
Mani Unite Mozambico (Onlus) 
Via C. Battisti, 7/A - 33100 Udine  
Via F. Molteni 2/1 - 16151 Genova

Tel. +39 348 2661321   
CF 95109720102