Progetti recenti - Mani Unite Mozambico

Progetti recenti

Box acqua 4.jpg

I pozzi realizzati sono stati costruiti in località dove, a causa di frequenti periodi di siccità, la popolazione è costretta a raccogliere l'acqua in fonti spesso distanti dalla propria abitazione, oppure in corsi d'acqua.
Un notevole disagio per donne e bambini che dedicano gran parte del loro tempo alla ricerca e al trasporto dell'acqua con effetti sociali negativi: incuria dei figli, assenteismo scolastico, mancanza d'igiene, scarsità di cibo.

Ogni località in cui è stato realizzato un pozzo viene periodicamente visitata per verificare il corretto funzionamento del sistema idrico e per aggiornare il Comitato locale di Gestione dell'Acqua su aspetti igienico.sanitari.

 
Pozzo (3).JPG
Marracuene

La località di Marracuene prende il nome dall'omonimo distretto, situato al sud del Mozambico, uno dei distretti maggiormente colpiti dalla siccità, tanto che ne ha risentito anche il fiume Incomati situato ad alcuni chilometri dalla località.
Nonostante la localittà abbia altri due pozzi, a causa dell'elevato numero di abitanti, una gran parte era costretta a raggiungere il fiume. Grazie al pozzo realizzato, tutta la popolazione residente nella sede distrettuale dispone ora di acqua pulita.
 
Pozzo (4).JPG
Michafutene

L'impianto idrico è stato realizzato a beneficio del centro sanitario di Michafutene, terminato di costruire ma inoperativo perchè privo di acqua potabile. Grazie ad una pompa sommersa, l'acqua viene spinta nel serbatoio sopraelevato da cui successivamente scende per gravita nel centro sanitario. La realizzazione ha permesso ai residenti nella località di potere curarsi dai disturbi più comuni.
 
Pozzo (1).JPG
Matalane

Matalane è una località rurale. La popolazione si dedica all'agricoltura di sussistenza, coltivando prevalentemente il mais, la cui crescita dipende dalla regolarità delle piogge. La popolazione era priva di acqua potabile ed erano prevalentemente le donne che, ogni giorno, erano costrette a percorrere lunghe distanze per prelevare l'acqua necessaria alla famiglia. Ora la comunità dispone di acqua potabile e potrà anche dedicarsi alla coltivazione di orti familiare per integrare la dieta alimentare.
 
Pozzo (6).JPG
Bobole

Il pozzo è stato realizzato a beneficio di una scuola grazie alla generosità di una ditta italiana.
Spesso la mancanza di aqua potabile e di servizi igienici nelle scuole influisce sull'apprendimento degli alunni. Qualcuno più fortunato porta da casa dell'acqua per bere durante le ore di lezione.
In questa distretto il 92% della popolazione vive in località rurali e solo il 32% ha accesso a fonti d'acqua potabile. Il resto della popolazione percorre tutti i giorni in media 6-7 chilometri per rifornirsi d'acqua.


 
Pozzo (5).JPG
Pazimane

Il pozzo è stato realizzato nel villaggio di Pazimane, al sud del Mozambico, dove le frequenti condizioni di siccità impediscono agli abitanti di coltivare e disporre di acqua potabile. Il trasporto dell'acqua è delegato alle donne, costrette a percorrere diversi chilometri ogni giorni per rifornire la propria abitazione d'acqua.
Ogni abitante del villaggio paga una modesta cifra mensile per la manutenzione del pozzo e per eventuali avarie meccaniche che possono accadere.

  

 

 

Mafambisse

Nel distretto di Dondo è in corso il ripristino dei pozzi resi inoperanti dal ciclone del marzo 2019 per favorire la ripresa delle attività dei residenti che, nel periodo d'emergenza, hanno dovuto lasciare la località e trovare rifugio nella vicina città di Beira.
La località (qui la mappa) è costituita da molte comunità rurali sparse nel territorio, ognuna delle quali attinge l'acqua per gli usi domestici e agricoli ad un pozzo.

Il programma
persegue la massimizzazione degli effetti con risorse contenute, concentrandosi non sull’apertura di nuovi pozzi ma sul ripristino di quelli esistenti passibili di riabilitazione, col vantaggio evidente di consentire l'accesso all'acqua potabile in tempi rapidi ed a costi contenuti. Un approccio condiviso con i Servizi distrettuali Pianificazione e Infrastruttura (SPDI), le autorità locali di riferimento per le Fonti idriche.
 
Marracuene 1.JPG
Marracuene 2.JPG
Settembre 2019
Bairro di Mandavel
Ottobre 2019
Bairro di Chipangara 1
Maf 1.jpg
IMG-20191125-WA0014.jpg
Ottobre 2019
Bairro di Mafambisse 1
Novembre 2019
Bairro di Mafambisse 2
Chipangara 11_2019 .jpg
Munhonha 12_2019 .jpg
Novembre 2019
Bairro di Chipangara 2
Dicembre 2019
Bairro di Munhonha 1
Munhonha 2.png
Gennaio 2020
Bairro di Munhonha 2

  

 

 

 
 

 

 
Mani Unite Mozambico (Onlus) 
Via C. Battisti, 7/A - 33100 Udine  
Via F. Molteni 2/1 - 16151 Genova

Tel. +39 348 2661321   
CF 95109720102