Cerca

Mozambico: arrivate le prime dosi del vaccino



Il Mozambico ha ricevuto in questi giorni 384mila dosi di vaccino AstraZeneca consegnati tramite il programma Covax, il programma dell’OMS per l’accesso al vaccino anti Covid19 che punta ad acquisire 2 miliardi di dosi da diversi produttori entro la fine del 2021 per renderlo disponibile a tutti i paesi, in particolare a quelli emergenti. Attualmente i paesi che partecipano a quest’alleanza nazionale e ne condividono i costi di ricerca e distribuzione sono circa 150.


Il ministro della Sanità del Mozambico, in occasione dell’arrivo del primo lotto di vaccini, ha dichiarato che entro maggio arriveranno 2,4milioni di vaccini ha affermato che “L’arrivo dei vaccini semina la speranza di terminare con questa situazione e rappresenta una luce in fondo al tunnel”.


Alla data del 20 marzo 2021 il Mozambico ha 65.799 contagiati e 742 decessi. Dopo un anno di misure restrittive di prevenzione, come la chiusura delle scuole e di esercizi pubblici, che hanno causato un impatto devastante nell’economia locale e nel tessuto sociale, l’arrivo del primo latto di vaccini rappresenta l’inizio della speranza per porre fine alla pandemia.



L’OMS ha pianificato la distribuzione di 238 milioni di dosi di vaccino da distribuire ai Paesi Emergenti nei prossimi mesi nell’ambito del programma Covax.


Per verificare la pandemia nel mondo.